Illustrazione / Ilas Web Editor
Illustrazione / Ilas Web Editor
Laurie Stansfield
Fb
Fb
Fb
Tw
leggi il post »
0 commenti

Laurie Stansfield è una bravissima illustratrice londinese, che ci ha abituato ad uno stile che potremmo definire trasversale. Il segno volutamente “infantile” delle sue interpretazioni piace molto ad un pubblico giovane, ma in questo caleidoscopio di fiori, elementi astratti, e texture surreali non manca quasi mai una interpretazione assolutamente adulta, capace di essere interpretata da un pubblico adulto attento alle emozioni che riesce sempre a suscitare. Ecco i suoi lavori su Folio


Illustrazione / Ilas Web Editor
L’origami racconta una favola digitale
Fb
Fb
Fb
Tw
leggi il post »
0 commenti

Si chiama Jeremy Kool, ed è un artista e graphic designer di Melbourne, in Australia. Il suo lavoro è il più apprezzato su behance, e non è facile capire il perchè: è davvero affascinante vedere come prende forma un intero mondo di carta piegata, un gigantesco origami nel quale gli elementi si muovono per raccontare una favola. Il bello è sempre superare i limiti, e quello che forse richiederebbe troppo tempo e impegno nella realtà, nel mondo digitale è decisamente più a portata di mano. La favola interattiva che ne risulta, incanta forse molto più i grandi che non i piccini.

“My name is Jeremy Kool, I’m an artist and graphic designer living in Melbourne, Australia. I’ve just started a new project with the working title of “The paper fox”. My aim is to create an interactive storybook on iPad and Android tablets and I’m selling fine-art prints from the book to fund the project. The art-style is something I’ve worked on for quite some time and I think is quite unique – it’s created digitally but made to look like paper-craft and origami.” From his behance page.


Illustrazione / Ilas Web Editor
Il natale di Derek Sullivan
Fb
Fb
Fb
Tw
leggi il post »
0 commenti

Particolarmente interessante il lavoro di Derek Sullivan, di Seattle. Un mondo popolato da mostri in stile pop, coloratissimi e assolutamente innocui nonostante il ricco corredo di barbe, occhi giganti, denti affilati. Una visione surreale del mondo, un mix sorprendente nel quale finisce anche il placido Babbo Natale, in una serie di 4 illustrazioni natalizie.

Particularly interesting is the work of Derek Sullivan, of Seattle. A world populated by monsters in a pop style, colorful and absolutely harmless despite the rich array of beards, giant eyes, sharp teeth. A surreal vision of the world, a surprising mix which also ends in the tranquil Santa Claus, in a series of 4 Christmas illustrations.


Illustrazione / Ilas Web Editor
La chimica del buon design
Fb
Fb
Fb
Tw
leggi il post »
0 commenti

Oltre a voler evidenziare lo straordinario lavoro di Simon C Page, indiscutibilmente di alto livello, ci preme condividere una riflessione: a volte per trovare nuovi spunti e dare nuova linfa all’albero della creatività, basta spostarsi un po’ più in là, in territori inesplorati. Allora succede una magia: tutto si azzera ed ecco che la mancanza di punti di riferimento, l’assenza di un passato neppure remoto ci costringe a dare il meglio, lavorare sul concetto, concentrarci e tirare fuori quelle che poi sempre, anche a distanza di anni, giudicheremo le nostre realizzazioni migliori. Invito a guardare il lavoro completo di Simon, per ritrovare quanto ho appena affermato. Chimica e design, un connubio inaspettato.

Because of the extraordinary work of Simon C Page, arguably the highest level, we would like to share a thought: sometimes to find new ideas and give new life to the tree of creativity, just move a little further, in unexplored territories.  Then magic happens: everything is reset and the lack of reference points forces us to give our best, work on the concept, focus, and then pull out the ones that always, even after many years, we think our best achievements. I invite you to look at the complete work of Simon, to find what I just said. Chemistry and design, an unexpected combination.


Illustrazione / Ilas Web Editor
A bigger artist
Fb
Fb
Fb
Tw
leggi il post »
0 commenti

Vi presentiamo oggi il lavoro di Jason Brooks, un bravo illustratore londinese pluripremiato e apprezzato tanto dalla pubblicità quanto dall’arte. Il nuovo sito portfolio di Jason contiene molte informazioni sulla sua carriera e i suoi lavori. Tra i tanti, per capire meglio di cosa stiamo parlando, questa immagine, che a me (e forse non solo a me) ricorda molto A big Splash di David Hockney. Certo, sono due cose diverse, ma lo stile di Jason Brooks ha una sua precisa e piacevole impronta molto pulita ed essenziale che gli è valsa una schiera di estimatori in tutto il mondo.

Today we present the work of Jason Brooks, a good illustrator and award-winning based in London. The new portfolio/website of Jason has lots of information about his career and his work. Among the many, this image, that remember me A Big Splash by David Hockney. Sure, there are two different things, but the style of Jason Brooks has a distinct and pleasant style that earned him a legion of fans around the world.


Illustrazione / Ilas Web Editor
Facebook wall of shame
Fb
Fb
Fb
Tw
leggi il post »
0 commenti

Welcome back, infographic! Here a Facebook story. There’s something to Know about it. Presented by Wallstream

(continua…)


Illustrazione / Ilas Web Editor
Uno stile originale
Fb
Fb
Fb
Tw
leggi il post »
0 commenti

Fa piacere ritrovare tra le pieghe del nuovo che avanza un po’ di passato, di quello buono, naturalmente, di un certo livello. Lo so, qualcuno potrà storcere il naso ma nella felice mano di questo bravo illustratore, con uno stile davvero originale, Brosmind, mi pare di intravedere qualcosa del nostro Jacovitti. Embé.


Illustrazione / Ilas Web Editor
Le olimpiadi secondo Sarah Morris
Fb
Fb
Fb
Tw
leggi il post »
0 commenti

Via abbiamo parlato qualche post fa di Sarah Morris, del suo lavoro, del suo stile, del suo pensiero sulla creatività, accennando alla sua partecipazione alla creazione dei poster per le olimpiadi di Londra. Dal momento che queste creatività hanno avuto il contributo in passato di grandissimi nomi del design, non vorremmo perderci un pezzo di questa straordinaria collezione.

A few posts ago, we told you about Sarah Morris, about her work, theHer style, her thoughts on creativity. This is the time to present her work for the London Olympics. Great.


Illustrazione / Ilas Web Editor
INCREDIBLE INDIA
Fb
Fb
Fb
Tw
leggi il post »
0 commenti

Sarebbe un grave errore continuare a concentrarsi solo su temi stilistici tipicamente occidentali. I mercati in più forte crescita, quelli orientali soprattutto con in testa India e Cina, stanno vivendo un momento di grandissimo fervore, che si traduce in straordinarie opportunità anche per noi europei di approfondire alcuni aspetti e tecniche non ancora conosciute. La creatività vive di nuovi contributi e stimoli, che metabolizza per generare sorprendenti risultati. Oggi presentiamo il lavoro di Catalina Estrada, che ha realizzato queste illustrazioni per l’Ufficio del Turismo Indiano.

It would be a serious mistake to focus only on design themes typically Westerners. The fastest-growing markets, particularly those with in head the Eastern India and China, are experiencing a moment of great enthusiasm, which translates into amazing opportunities for us to explore some aspects and techniques not yet known. Creativity lives and contributions of new incentives, which metabolizes to generate amazing results. Today we present the work of Catalina Estrada, who has made ​​these illustrations for the Office of Indian Tourism.


Illustrazione / Ilas Web Editor
Farewell to a Genius
Fb
Fb
Fb
Tw
leggi il post »
0 commenti

Lo so, forse bisognerebbe dare un po’ di tregua ai lettori, sottoposti ad un fuoco di fila di articoli, news tweet, biografie su Steve Jobs. Concedete però un ultimo piccolo spazio a questa infografica, che riassume  in modo chiarissimo tutto il percorso professionale e umano di un personaggio chiave del nostro tempo. Proprio sull’infografica vogliamo mettere la nostra attenzione, perchè se ancora non fosse stato evidente, è un modo nuovo, chiaro e efficace di raccontare storie, fornire dati, facilitarne la comprensione. Grazie a Infographic World per il lavoro realizzato.

I know, maybe we should give a little respite to the readers, subjected to a barrage of articles, news, tweets, biographies about Steve Jobs. But grant one last small space to this infographic, which summarizing the professional and personal history of a character key of our time. But let’s talk about infographic, because even if it were not obvious, it is a new, clear and effective storytelling, provide data easier to understand. Thanks to Infographic World for providing it.

(continua…)